Le Pecoropee – Lo speciale elettorale di Un Giorno da Pecora [I RISULTATI E LE FOTO]

+++ PECOROPEE, RENZI SUPERA GRILLO DI 6 PUNTI: COL 32,3 % DEI VOTI IL PD VINCE LE PECOROPEE, DAVANTI ALL’M5S, CHE HA IL 26%, TERZA TSIPRAS AL 14% +++

Col 32,3% delle preferenze su 3352 schede valide scrutinate, il PD vince le Pecoropee, le elezioni europee di ‘Un Giorno da Pecora’, che si sono tenute, ieri, sabato 24 maggio e oggi, nel ‘seggio’ di Radio2 Rai a Piazza di Spagna, Roma.

Due le tipologie di schede presenti alle Pecoropee: una basata sui partiti presenti alle elezioni europee, in cui ha trionfato il PD, e un’altra, creata ‘ad hoc’, per indicare da quale paese europeo si vorrebbe essere governati.

Per quanto riguarda le elezioni europee, il PD è stato il più apprezzato dagli elettori di Piazza di Spagna, con il 32,3% delle preferenze e 1.082 voti. Al secondo posto si è piazzato il M5S, che ha totalizzato il 26% dei consensi e 871 voti, e terza si è piazzata la Lista Tsipras, che ha raggiunto il 14% e 469 voti. Solo quarta Forza Italia (9,6%, 330 voti), seguita da Fratelli d’Italia (6,2%, 207 voti), Verdi (4,3%, 144 voti), Lega Nord (3,6%, 121 voti), NCD (1,4% 48 voti) , IDV (1,4%, 47 voti), Scelta Civica (0,7%, 24 voti), Io Cambio (0,5%, 17). Inoltre, sono risultate 120 bianche e 14 schede nulle, per un totale di 3486 voti espressi.

Per quanto riguarda la scheda con la quale si indicava da quale paese europeo essere governato, al gazebo di Radio2 Rai a Piazza di Spagna il 25% dei votanti ha scelto di essere governato da un italiano. Secondo posto – al 14% – per la Svezia, terzo per la Germania, quarta l’Inghilterra (11%), quinta la Finlandia (5%).

 

Comments

comments